Guarda in Streaming HD - Openload 930 Views

  • Openload openload.co video

The Walking Dead 6x4 streaming ita hd online

Qui non è qui

In questo episodio si parlerà soltanto di quello che ha passato Morgan, prima di aggregarsi al gruppo di Rick ad Alexandria. Morgan decide di raccontare quello che ha passato al leader dei Lupi che ha deciso di lasciare in vita, nonostante lui abbia provato a ucciderlo. Mentre si racconta, si rende conto di aver fatto cose orribili e brutali che rimpiange, infatti il suo motto era “pulire”, pulire tutto quello che gli capitasse davanti, che fossero vaganti o persone, perché lui credeva che fossero un pericolo. Durante il suo tragitto, dopo aver pulito alcune zone di un bosco (tra cui un uomo e un ragazzo, padre e figlio), lui troverà una baita, dove all’esterno vi è una capra, e all’interno un uomo di nome Eastman. Quest’ultimo non avrà alcuna intenzione di fare del male a Morgan, infatti, senza farsi vedere, lo invita a lasciare il bastone con il quale aveva ucciso i vaganti in precedenza, ma non volendo ascoltare l’uomo decide di incorrere nel pericolo e cercarlo, però viene colpito alle spalle e successivamente stordito. Al suo risveglio, Morgan si ritroverà in una cella all’interno della casa, con l’uomo che cerca di parlargli, ma inizialmente senza successo, poiché Morgan non sembra avere alcuna intenzione di voler stringere amicizia con lui e, svariate volte, Morgan urla a quest’ultimo di ucciderlo. Durante una discussione fra i due che vedeva Morgan chiedere la morte, Eastman decide di dare lui un libro intitolato “L’arte della pace”, ed essendo uno psichiatra forense, riconosce in Morgan i sintomi del DPTS (disturbo post traumatico da stress). Decide di curarlo usando come mezzo l’insegnamento dell’Aikido, l’antica arte marziale giapponese. I due iniziano a stringere un legame e ad aprirsi come veri amici, si scopre che Eastman ha perso moglie e figli a causa di un suo ex paziente evaso di galera che si è vendicato di lui per averlo fatto condannare e che la cella dove l’uomo ha rinchiuso Morgan era destinata proprio all’assassino della sua famiglia di cui voleva vendicarsi facendolo morire di fame, ma Eastman nega di aver compiuto quel gesto. L’insegnamento dell’Aikido, che letteralmente significa “non uccidere”, trasmette a Morgan l’autocontrollo e il mezzo necessari per non uccidere il prossimo, e la consapevolezza che è meglio non uccidere e avere comunque rispetto delle altre persone. Con questo si spiega come mai Morgan abbia tenuto in vita i Lupi in più riprese, dandogli più di una possibilità di scegliere se sopravvivere o no. Un giorno i due cominciano ad accumulare roba da portarsi in viaggio ma quando Eastman dice che avranno bisogno di un piede di porco, Morgan lo porta al campo dove stava prima di arrivare alla baita. Qui Morgan parla di sua moglie e di suo figlio e Eastman gli dice di iniziare la loro lezione di posizione col bastone, a un certo punto compare lo zombie del ragazzo strangolato da Morgan nel bosco e quest’ultimo non riesce a ucciderlo, ma quando il vagante stava per morderlo interviene Eastman che si mette in mezzo, finendo morso lui stesso al fianco e nel frattempo anche la capra Tabitha viene uccisa, divorata da un vagante. Ormai debole, Eastman confessa di aver in realtà ucciso l’assassino della sua famiglia, ma il giorno in cui egli volle andare a costituirsi era ormai iniziata l’epidemia. Dice poi a Morgan che può scegliere se rimanere alla baita o andare in cerca di un gruppo per non rimanere solo, ma Morgan ha già deciso. Il giorno dopo il maestro di Morgan è ormai morto e quest’ultimo si mette in cammino verso una destinazione sconosciuta, finché non incombe in uno dei cartelli di Terminus. La storia finisce e il Leader dei Lupi dice a Morgan che se spera di aiutarlo, proprio come Eastman ha aiutato lui, si sbaglia, infatti il lupo è stato graffiato da uno zombie prima di assalire Alexandria ed è quindi destinato a morire. Lo scopo del lupo era quello di cercare medicine in grado di curarlo e dichiara che se riuscisse mai a liberarsi dalla sua prigionia e a non morire per via dell’infezione, ucciderà ogni singolo abitante della comunità. Morgan in silenzio si alza e chiude a chiave la porta della cantina dove è rinchiuso il nemico e dopo un po’ si sente Rick urlare con tono spaventato di aprire subito il cancello.

The Walking Dead: 6×4
The Walking Dead: 6×4
The Walking Dead: 6×4
The Walking Dead: 6×4
Nov 01, 2015

The Walking Dead Stagione 6